Patrimonio in Scena 2021, proroga termini per presentare proposte

Si comunica che il termine per la presentazione delle proposte progettuali a valere sull’edizione 2021 di Patrimonio in Scena è prorogato da mercoledì 31 marzo a venerdì 16 aprile.

Tale proroga è motivata dall’andamento epidemiologico nella nostra regione, che di fatto rende difficili i necessari sopralluoghi.

 

Le proposte di progetto possono essere presentate solo ed esclusivamente dai

soci Consorziati del Consorzio Marche Spettacolo.


Patrimonio in Scena. Per la diffusione dello spettacolo dal vivo negli Istituti Culturali delle Marche è un progetto speciale nato dalla collaborazione tra Regione Marche, Consorzio Marche Spettacolo e il coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche MAB Marche, promosso da ICOM, ANAI e AIB.
Il progetto mira a valorizzare il prezioso patrimonio culturale regionale attraverso eventi di spettacolo dal vivo curati dai soci del Consorzio Marche Spettacolo, sperimentando formule innovative di interazione e fruizione.

L’edizione 2021 di Patrimonio in Scena focalizza la sua attenzione su cinque paesaggi culturali della nostra regione caratterizzati da un particolare pregio artistico e ambientale, e mira alla loro valorizzazione attraverso la realizzazione di cinque documentari video (della durata massima di 10 minuti ciascuno), in cui far dialogare tali territori con gli interventi performativi progettati e realizzati dai soci del Consorzio Marche Spettacolo, selezionati tramite bando interno. Ciascun intervento artistico sarà il frutto di uno stimolante lavoro di co-progettazione fra i professionisti MAB Marche e i Consorziati.


SCARICA IL BANDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close